sabato 10 dicembre | 01:02
pubblicato il 12/ott/2013 11:07

Ue: la prossima settimana in Parlamento a Bruxelles (2 Update)

(ASCA) - Bruxelles, 12 ott - Discussione del meccanismo di risoluzione delle crisi bancarie, trilogo sui fondi di coesione, tavola rotonda sulle politiche spaziali dell'Ue.

Questi alcuni dei temi affrontati in Parlamento europeo la prossima settimana. L'agenda prevede soprattutto attivita' dei gruppi, impegnati a preparare la sessione plenaria di Strasburgo (21-24 ottobre). L'attivita' di commissione sara' dunque ridotta.

Lunedi' il presidente del Parlamento europeo, Martin Schulz, e' al lavoro nel suo collegio elettorale. In commissione Sviluppo regionale Parlamento, Consiglio e Commissione (trilogo) negoziano le nuove regole per la gestione dei fondi di coesione (dalle 15:00). Possibile un voto sui rapportiVan Nistelrooij (Ppe) e Krehl (S&D). La sottocommissione Sicurezza e difesa e la commissione Affari esteri riunite ascoltano in audizione il ministro della Difesa lituano, Juozas Olekas, il capomissione Eubam in Libia, il colonello Antti Hartikainen, il rapporto Koppa (S&D) sull'attuazione della Politica di sicurezza e difesa comune, e il rapporto Gahler (Ppe) sull'industria tecnologica della difesa (dalle 15:00 alle 18:00). La commissione Sviluppo vota il rapporto Deva (Ecr) sulle informazioni relative al trasferimento di fondi, e il rapporto Preda (Ppe) sulle garanzie dell'Ue alla Bei contro le perdite nelle operazioni finanziarie a sostegno degli investimenti dei progetti fuori Ue (dalle 17:50 alle 18:10). La commissione Commercio internazionale ascolta in audizione i negoziatori di Stati Uniti e Unione europea per l'accordo di libero scambio transatlantico (dalle 15:15 alle 17:15). A seguire previsti i voti dei rapporti Moreira (S&D) sulla macro-assistenza finanziaria di Kirghizistan e Giordania, il rapporto Proust (Ppe) sull'accordo Ue-Russia sulla lotta anti-droga. In commissione Problemi economici viene presentato il rapporto Ferreira (S&D) sulle regole e le procedure del Meccanismo unico di risoluzione bancaria (ore 15:45). La commissione Industria vota il rapporto Sartori (Ppe) sulla proposta di regolamento per l'Agenzia europea Gnss (ore 16:00). La commissione Diritti delle donne e Giuridica riunite votano i rapporti Regner (S&D) e Kratsa-Tsagaropoulou (Ppe) sulla proposta di direttiva per la parita' di genere tra direttore non esecutivi nelle aziende quotate in borsa (dalle 15:00).

Martedi' il presidente del Parlamento europeo, Martin Schulz, riceve il presidente del Montenegro, Filip Vujanovic (ore 11:00). Nel pomeriggio riceve il Commissario generale dell' Agenzia delle Nazioni Unite per il soccorso e l'occupazione (Unrwa), Filippo Grandi (ore 14:30), e il primo ministro greco, Antonis Samaras, per la cerimonia di commemorazione di Konstantinos Karamanlis, ex capo di governo greco e artefice dell'ingresso della Grecia nella Cee (15:00). A seguire presiede la conferenza dei presidenti straordinaria con Pat Cox e Alexander Kwasniewski, inviati speciali del Parlamento europeo per l'Ucraina (dalle 16:00). La commissione Affari esteri ascolta in audizione la delegazione della commissione per la cooperazione parlamentare Ue-Ucraina (dalle 18:00 alle 19:30, a porte chiuse). Il presidente dell'intergruppo parlamentare Cielo e Spazio, Vittorio Prodi (S&D), organizza la tavola rotonda di alto livello ''Galileo 2.0 Gsa, lo strumento per l'attuazione del programma di navigazione satellitare Galileo''. Previsto l'intervento del commissario europeo per l'Industria, Antonio Tajani (dalle 17:30 alle 19:00).

Mercoledi' il presidente del Parlamento europeo, Martin Schulz, riceve il presidente del Consiglio Ue, Herman Van Rompuy (ore 8:15). Quindi interviene alla riunione della Camera di commercio degli Stati Uniti (ore 9:30). Nel pomeriggio partecipa alla cerimonia di premiazione del primo per il cittadino europeo (ore 16:30) e riceve il presidente dell'Assemblea della Regione siciliana, Giovanni Ardizzone (ore 17:30). In commissione Affari esteri il commissario europeo per l'Allargamento, Stefan Fule, presenta il pacchetto sull'allargamento (dalle 12:30 alle 14:00). Giovedi' il presidente del Parlamento europeo, Martin Schulz, riceve Francois Fillon, ex primo ministro francese (ore 10:15). La commissione Affari esteri vota il rapporto Koppa (S&D) sull'attuazione della Politica di sicurezza e difesa comune, e il rapporto Gahler (Ppe) sull'industria tecnologica della difesa (dalle 9:00). La commissione Bilanci vota il rapporto Plenkovic (Ppe) sulla mobilitazione del Fondo europeo di adeguamento alla globalizzazione per l'edilizia nella comunita' valenciana (alle 15:00). La commissione Problemi economici vota il rapporto Swinburne (Ecr) sulla risoluzione delle crisi delle istituzioni non bancarie, e il rapporto Tremosa y Balcelles (Alde) sulla relazione annuale relativa alla politica di concorrenza Ue (dalle 9:30 alle 10:00). La commissione Lavoro e affari sociali discute con il Consiglio del Fondo europeo per i piu' indigenti (dalle 9:00). la commissione Pesca discute con rappresentanti della Commissione europea le azioni intraprese con Islanda e isole Far Oer (dalle 15:00).

bne

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina