mercoledì 18 gennaio | 03:03
pubblicato il 26/gen/2013 12:23

Ue: la prossima settimana in Parlamento a Bruxelles (1 Update)

(ASCA) - Bruxelles, 26 gen - Coordinamento delle politiche economiche nell'ambito del semetre europeo. Questo il grande appuntamento nell'agende dei lavori del Parlamento europeo della prossima settimana. Attivita' di commissione ridotte al minimo, per permettere un confronto con i rappresentanti dei ventisette parlamenti nazionali su come portare avanti l'agenda economica fino a giugno. Lunedi' il presidente del Parlamento europeo, Martin Schulz, e' in visita ufficiale in Spagna. A Madrid incontra il ministro per gli Affari europei, Inigo Mendez De Vigo (ore 16:30) e il leader del Psoe, Alfredo Perez Rubalcaba (ore 17:45). Possibile una nuova riunione del triologo (Commissione europea-Parlamento europeo-Consiglio europeo) sul meccanismo unico di supervisione bancaria, su cui si cerca un accordo. Martedi' in Parlamento europeo si apre (dalle 9:00) la settimana parlamentare europea sul semestre europeo. Le commissioni Problemi economici, Bilanci e Lavoro si riuniscono in seduta comune insieme ai membri dei parlamenti nazionali per discutere e decidere il coordinamento delle politiche economiche (dalle 15:00 alle 18:00). Il commissario europeo per l'Allargamento, Stefan Fule, partecipa alla conferenza sui Balcani occidentali, organizzata dal Ppe (ore 15:00).

Mercoledi' il presidente del Parlamento europeo Martin Schulz, riceve il presidente del Consiglio Ue, Herman Van Rompuy, per discutere del nuovo quadro finanziario pluriennale dell'Ue (ore 8:00). A seguire presiede il tavolo organizzato per discutere le prime conclusioni della settimana parlamentare europea. Previsti anche gli interventi del presidente del Consiglio Ue, Herman Van Rompuy, e il presidente della Commissione europea, Jose' Manuel Barroso (dalle 9:00 alle 10:30). Schulz riceve quindi il primo ministro lituano, Algirdas, Butkevicius (ore 10:30), il primo ministro dell'Irlanda del Nord, Peter Robinson (11:30). Nel pomeriggio riceve il presidente del Paralemtno della Comunita' economia degli stati dell'Africa occidentale (ore 14:00) e il primo ministro dell'Ungheria, Viktor Orban (ore 16:15). Le commissioni Problemi economici, Bilanci e Lavoro si riuniscono in seduta comune insieme ai membri dei parlamenti nazionali per discutere e decidere il coordinamento delle politiche economiche. (dalle 9:00 alle 12:00).

Giovedi' il presidente del Parlamento europeo, Martin Schulz, riceve il ministro per le Riforme francese, Marylise Lebranchu (ore 8:15) e il presidente della Somalia, Hassan Sheikh Mohammud (ore 9:15). La commissione Sviluppo ascolta in audizione il presidente della Somalia (dalle 10:30 alle 12:00). La commissione Agricoltura discute le priorita' della presidenza di turno del Consiglio europea in materia di agricoltura e pesca con il ministro dell'Agricoltura irlandese, Simon Coveney (dalle 9:00 alle 12:30). La commissione Liberta' civili discute la relazione Tavares (Verdi) sul rispetto dei diritti fondamentali in Ungheria (dalle 11:00 alle 11:45).

bne/mar/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Quirinale
Mattarella da oggi in Grecia in visita ufficiale
Nato
Mattarella:Nato straodinariamente importante per pace e sicurezza
M5s
Nasce Sharing Rousseau, Di Maio: "Intelligenza collettiva M5s"
Ue
Presidenza Europarlamento: al ballottaggio Tajani e Pittella
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa