domenica 11 dicembre | 03:22
pubblicato il 22/giu/2013 15:59

Ue: la prossima settimana in Consiglio a Lussemburgo e... (2 Update)

(ASCA) - Bruxelles, 22 giu - Lavori del Consiglio europeo divisi tra Lussemburgo e Bruxelles, la prossima settimana. E' l'ultima settimana a guida irlandese (poi dall'1 luglio la presidenza di turno verra' assunta dalla Lituania), ma e' anche l'ultima settimana di lavori nel granducato: da trattati tre volte l'anno (aprile, giugno e ottobre) le sessioni ministeriali si tengono infatti a Lussemburgo. Molti i temi in agenda, tutti di rilievo: si segnala il dibattito sulla politica agricola comune, la proposta di bilancio settennale dell'Ue e la riunione dei capi di Stato e di governo dei paesi membri. Lunedi' in programma il consiglio Affari esteri (dalle 9:30). La riunione, presieduta dall'Alto rappresentante per gli Affari esteri e la politica di sicurezza dell'Ue, Cathrine Ashton, discute dei rapporti tra Serbia e Kosovo (tema poi portata all'attenzione del consiglio Affari generali di martedi'), degli ultimi sviluppi in Medio Oriente e della risposta dell'Unione europea alla primavera araba. In agenda anche l'Afghanistan, con il ruolo che offrira' l'Ue nella missione di mantenimento della sicurezza e i possibili scenari. Quindi si analizzano gli accordi tra Ue e Moldavia, Georgia e Armenia per la creazione di un'area di libero scambio. Al termine delle riunione ministeriale si riunisce il Consiglio per la cooperazione Ue-Ucraina. Sempre lunedi' la Commissione e il Servizio per l'azione esterna adottano una comunicazione sulla Siria (conferenza stampa prevista per le 16:30).

Lunedi' e martedi' si riunisce il consiglio Agricoltura (dalle 10:00, sia lunedi' che martedi'). Oggetto del dibattito ministeriale la proposta di riforma della Politica agricola comune (Pac) alla luce degli accordi raggiunti in sede di negoziazione per il budget settennale. Regole per i pagamenti diretto all'agricoltore, regole per l'organizzazione comune dei mercati (Ocm), sostengo allo sviluppo rurale attraverso il fondo agricolo europeo, finanziamento e gestione della Pac i quattro temi oggetto di discussione.

Martedi' si riunisce il consiglio Affari generali (dalle 10:00). Preparazione del vertice dei capi di Stato e di governo dei paesi Ue e quadro finanziario pluriannuale (Mff) i temi principali all'ordine del giorno. L'Irlanda, paese con la presidenza di turno del Consiglio Ue, presenta ai ministri il testo di accordo raggiunto con il Parlamento europeo sul Mff. A seguire si mettono a punto gli ultimi documenti su strategie a contrasto delle disoccupazione e meccanismo di risoluzione bancaria. Quindi si affronta il tema del processo di stabilizzazione e allargamento, con particolare attenzione ai rapporti tra Serbia e Kosovo.

Giovedi' e venerdi' si tiene a Bruxelles il vertice dei capi di Stato e di governo dei paesi Ue. Quattro i temi nell'agenda dei leader: politiche a sostegno dell'occupazione, esame delle raccomandazioni specifiche per paese della Commissione europea, esame dello stato d'attuazione del patto per la crescita, unione economica e monetaria con particolare riferimento al progetti di unione bancaria. Quanto al primo punto si discute dell'Iniziativa per l'occupazione giovanile, che mobilita sei miliardi di euro per misure a sostegno dell'inserimento nel mondo del lavoro dei giovani tra 15 e 24 anni. Si esaminano poi modi ulteriori per accompagnare l'iniziativa. Sul secondo punto si cerca l'approvazione politica degli stati membri, chiamati anche a votare le richieste della Commissione Ue di chiudere le procedure per deficit eccessivo per alcuni paesi, Italia compresa. Dopo un'analisi sull'avanzamento dei lavori per l'attuazione del patto la crescita, ci si concentra sul progetto di unione bancaria: si cerca di raggiungere un accordo su un meccanismo di risoluzione delle crisi bancarie da affiancare al meccanismo unico di vigilanza.

bne/sam7bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Di Battista:risponderemo a colpi piazza a tentativo fermare M5s
Governo
Di Maio: no a Gentiloni o altro Avatar per salvare la banca Pd
Governo
Renzi al Pd esclude restare,Gentiloni tiene ma partita non chiusa
Governo
Speranza al Pd: indispensabile una scelta di discontinuità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina