lunedì 20 febbraio | 18:57
pubblicato il 13/lug/2013 11:08

Ue: la prossima settimana in Commissione (3 Update)

(ASCA) - Bruxelles, 13 lug - Nuove regole per contrastare le frodi che pesano sul bilancio dell'Ue e strategia anti-poverta' per il post-2015: questi i temi di rilievo nell'agenda dei lavori della Commissione europea per la prossima settimana. Diversi gli incontri a Bruxelles, ma a caratterizzare l'attivita' sono molte missioni all'estero, dentro e fuori l'Ue. Lunedi' il commissario europeo per la Concorrenza, Joaquin Almunia, riceve il ministro dell'Economia belga, Johan Vande Lanotte. Il commissario europeo per l'Agenda digitale, Neelie Kroes, riceve il presidente e il direttore di Digital Europe, Peter Olson e John Higgins. Il commissario europeo per lo Sviluppo, Andris Piebalgs, riceve Gunther Nooke, rappresentante personale del cancelliere tedesco, Angela Merkel, per G8 Africa Process. Il commissario europeo per l'Allargamento, Stefan Fule, riceve il direttore dell'Istituto georgiano per studi strategici, Gabriela Von Habsburg. In missione negli Stati membri il commissario europeo per la Giustizia (Viviane Reding e' in Germania).

Fuori Ue i commissari europei per il Mercato interno (Michel Barnier e' negli Stati Uniti fino a mercoledi'), per l'Energia (Gunther Oettinger e' negli Stati Uniti fino a giovedi'), per il Commercio (Karel De Gucht e' in Africa fino a venerdi').

Martedi' il presidente della Commissione europea, Jose' Manuel Barroso, riceve il primo ministro dell'Islanda, Sigmundur David Gunnlaugsson. L'Alto rappresentante per gli Affari esteri e la politica di sicurezza dell'Ue, Cathrine Ashton, ospita la riunione dei direttori politici dell'E3+3.

I commissari europei per l'Industria e per l'Agenda digitale, Antonio Tajani e Neelie Kroes, partecipano alla riunione del gruppo di alto livello della Commissione sulle tecnologie abilitanti fondamentali (Ket's). Il commissario europeo per l'Educazione, l'Istruzione e la gioventu', Androulla Vassiliou, riceve il presidente della sezione francese del Comitato olimpico, Denis Masseglia, e il nuove presidente della Commissione Uefa delle leghe professionistiche, Frederic Thiriez. Il commissario europeo per la Salute, Tonio Borg, riceve rappresentanti della Coca-Cola e dell'Unione delle associazioni europee di bevande analcoliche. Il commissario europeo per l'Allargamento, Stefan Fule, riceve il segretario generale dell'Unione del Maghreb arabo, Habib Ben Yahia. Quindi partecipa a un dibattito sulle capacita' di allargamento dell'Ue organizzato dalla rappresentanza polacca presso l'Unione europea.

Mercoledi' si riunisce il collegio dei commissari. La Commissione presenta una proposta per rafforzare il sistema di indagini e di sanzioni contro crimimi e frodi che colpiscono il budget dell'Ue. La illustrano in conferenza stampa i commissari europei per la Giustizia e per la Fiscalita', Viviane Reding e Algirdas Semeta (ore 12:30). La Commissione dovrebbe poi adottare un documento per sviluppare un approccio comune europeo per finanziarie la lotta alla poverta' e lo sviluppo sostenibile dopo il 2015. Il commissario europeo per l'Educazione, l'Istruzione e la gioventu', Androulla Vassiliou, riceve i consiglio esecutivi delle organizzazioni della Piattaforma europea per le industrie creative e il potenziale culturale. Il commissario europeo per la Ricerca, Maire Geoghegan-Quinn, partecipa al primo anniversario della partnership tra Ue e le organizzazione per la ricerca. In missione nei paesi membri il commissario europeo per l'Azione sul clima (Connie Hedegaard e' in Polonia fino a giovedi'). Fuori Ue il commissario europeo per l'Ambiente (Janez Potocnik e' in Cina fino a sabato).

Giovedi' il commissario europeo per il Mercato interno, Michel Barnier, riceve Chrstian Talgorn, membro del consiglio esecutivo di Credit Agricole, e Piet Moerland, amministratore delegato di Rabobank. In missione fuori Ue il presidente della Commissione europea e i commissari europei per il Commercio e lo Sviluppo (Jose' Manuel Barroso, Karel De Gucht e Andris Pieblags sono in Sudafrica per il summit Ue-Sudafrica). Fuori Ue anche i commissari europei per l'Industria (Antonio Tajani e' in Cina fino a venerdi') e per l'Agricoltura (Dacian Ciolos e' in Mongolia fino a domenica).

Venerdi' in agenda nessun appuntamento a Bruxelles. In missione nei paesi membri i commissari europei per i Rapporti inter-istituzionali (Maros Sefcovic e' in Spagna) e per le Politiche regionali (Johannes Hahn e' in Germania). Fuori Ue il commissario europeo per gli Affari economici e monetari (Olli Rehn e' in Russia per l'incontro ministeriale del G20).

bne/mau/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Vertici M5s a Roma, possibile incontro Grillo-Raggi in Campidoglio
Pd
Renzi apre congresso Pd, minoranza accusa: "Sceglie scissione"
Sinistra
Nasce Sinistra italiana: "Da D'Alema non col cappello in mano"
Elezioni
Blog Grillo: pazienza italiani ha un limite, lasciateci votare
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia