lunedì 23 gennaio | 13:42
pubblicato il 13/apr/2013 14:00

Ue: la prossima settimana in Commissione (3 Update)

(ASCA) - Bruxelles, 13 apr - Entrata in vigore della direttiva contro la tratta di esseri umani, nuove regole per la sicurezza degli autocarri, strategie per rispondere ai cambiamenti climatici e ai disastri naturali. Sono solo alcuni dei temi dell'agenda della Commissione europea per la prossima settimana. Lavori spostati a Strasburgo, per via della sessione plenaria del Parlamento europeo, ma a Bruxelles non mancano le visite ufficiali: si segnala, tra le tante, quella del ministro indiano per il Commercio e l'industria.

Lunedi' il commissario europeo per i Trasporti, presenta le nuove regole per la sicurezza degli autocarri (ore 12:00). Il commissario europeo per gli Affari interni, Cecilia Malmstrom, illustra in conferenza stampa la direttiva europea contro la tratta degli esseri umani in occasione della sua entrata in vigore (ore 12:30). Malmstrom riceve quindi l'Alto commissario per i rifugiati delle Nazioni Unite, Antonio Guterres. Il commissario europeo per il Commercio, Karel De Gucht, riceve il ministro indiano per il Commercio e l'industria, Anand Sharma. Fuori Bruxelles tutti gli altri commissari. Nei paesi membri i responsabili Ue per l'Industria (Antonio Tajani e' in Italia, per incontrare il presidente di Confesercenti, Marco Venturi), per l'Occupazione e gli Affari sociali (Laszlo Andor e' in Ungheria), per lo Sviluppo (Andris Piebalgs e' in Irlanda).

Fuori Ue il presidente della Commissione europea (Jose' Manuel Barroso e' negli Stati Uniti), e il commissario europeo per l'Istruzione (Androulla Vassiliou e' in Svizzera, in visita al Cern).

Martedi' si riunisce il collegio dei commissari. La riunione si tiene a Strasburgo, come previsto in occasione della sessione plenaria del Parlamento europeo. La Commissione adotta una proposta di direttiva per una maggiore trasparenza delle aziende nella fornitura di informazioni non finanziarie. La illustra il commissario europeo per il Mercato interno, Michel Barnier (conferenza stampa a Strasburgo prevista per le 15:00). La Commissione presenta un libro verde per la risposta alle catastrofi naturali, avviando una consultazione pubblica su come rispondere ai disastri prodotti dall'uomo. Prevista la presentazione anche di una strategia di risposta all'impatto dei cambiamenti climatici. Nessun appuntamento previsto a Bruxelles. Fuori Ue il commissario europeo per la Cooperazione internazionale, Kristalina Georgieva (in missione negli Stati Uniti fino a venerdi').

Mercoledi' il commissario europeo per la Salute, Tonio Borg, riceve Julie Brill, membro della Commissione federale per il Commercio degli Stati Uniti. Il commissario europeo per le Politiche regionali, Johannes Hahn, riceve il ministro per gli Affari europei del Portogallo, Miguel Morais Leitao. In missione negli stati membri i commissari europei per l'Ambiente (Janez Potocnik e' in Svizzera) e per la Ricerca (Maire Geoghegan-Quinn e' in Francia). Fuori Ue i commissari europei per i Trasporti (Siim Kallas e' negli Stati Uniti), per gli Affari economici e monetari, lo Sviluppo e la Cooperazione internazionale (Olli Rehn, Andris Piebalgs e Kristalina Georgieva sono negli Stati Uniti fino a sabato per il G-20 ). Giovedi' la Commissione presenta il rapporto sulla distribuzione dei fondi strutturali. Lo illustra in conferenza stampa il commissario europeo per le Politiche regionali, Johannes Hahn (ore 12:00). Il presidente della Commissione europea, Jose' Manuel Barroso, riceve il primo ministro etiope, Hailemariam Desalegn. Il commissario europeo per il Mercato interno, Michel Barnier, riceve il vicepresidente di Google responsabile per l'Europa meridionale ed orientale, Carlo d'Asaro Biondo, e una delegazione dell'Associazione europea dei media digitali (Edima). Quindi Barnier si reca dalle organizzazioni agricole Copa-Cogeca. Insieme al commissario europeo per l'Istruzione, Androulla Vassiliou, riceve il presidente del Consiglio superiore dell'audiovisivo francese, Olivier Schrameck. Il Commissario europeo per la Salute, Tonio Borg, riceve il direttore della Federazione internazionale dei movimenti per l'agricoltura biologica (Ifoam), Marco Schluter. Il commissario europeo per la Ricerca, Maire Geoghegan-Quinn, riceve i ministri per la Scienza e la tecnologia di Argentina e Sudafrica, Lino Baranao e Derek Hanekom. Quindi riceve l'amministratore delegato di Rolls Royce, John Rishton.

Venerdi' il presidente della Commissione europea, Jose' Manuel Barroso, riceve i ministri degli Esteri di Mozambico e Sao Tome' e Principe, Henrique Banze e Natalia Umbelina Neto.

Il commissario europeo per il Mercato interno, Michel Barnier, riceve il ministro della Salute dei Paesi Bassi, Edith Schippers. A seguire riceve di Investor AB e SEB bank, Jacob Wallenberg e Marcus Wallenberg. Il commissario europeo per la Salute, Tonio Borg, riceve il direttore di Greenpeace Europa, Jorgo Riss, e il direttore della Federazione delle associazioni dei farmacisti tedeschi, Jens Gobrecht. Il commissario europeo per l'Energia, Gunther Oettinger, riceve il ministro sveizzero dell'Ambiente e dei trasporti, Doris Leuthard.

bne/vlm/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Nato
Emiliano: Trump ignora la Nato? Potremmo rinegoziare trattati
Conti pubblici
Berlusconi: nuova manovra? Rimasti conti da pagare di Renzi
Usa
Gentiloni: Trump? Collaboreremo ma abbiamo i nostri valori
Pd
Emiliano: se qualcuno apre il congresso mi candido segretario Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4