sabato 25 febbraio | 15:39
pubblicato il 09/lug/2013 17:22

Ue: Kyenge in Parlamento, attesa per Borghezio

(ASCA) - Bruxelles, 9 lug - Il ministro per l'Integrazione, Cecile Kyenge, visita il Parlamento europeo e tutte le attenzioni si spostano su Mario Borghezio, deputato europeo eletto nelle liste della Lega ma espulso dal gruppo parlamentare casa della Lega in Europa, l'Efd (Europa della liberta') proprio per le espressioni offensive rivolte da Borghezio al ministro per l'Integrazione. Quando la politica di origine congolese e' stata nominata ministro, Borghezio ha rilasciato dichiarazioni ritenute ingiustificabili dal gruppo Efd, che ha espulso Borghezio (''scelta del c.....'', aveva detto Borghezio, aggiungendo che Kyenge assomiglierebbe di piu' a una casalinga). Da inizio giugno Borghezio e' nel gruppo misto, oggi ha chiesto di prendere la parola nel corso dello scambio di opinioni in commissione Liberta' civili.

bne/mau/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Centrosinistra
D'Alema: con Orlando segretario Pd si riaprirebbe dialogo
Sinistra
Nasce il movimento degli ex Pd, primo nodo il rapporto col governo
Pd
Pd, commissione unanime: primarie 30 aprile. Renziani: via alibi
Pd
Pd, Cuperlo: calendario congresso è errore, voto negativo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech