venerdì 09 dicembre | 06:45
pubblicato il 18/lug/2014 09:58

Ue: Grasso, rafforzare legittimita' democratica e rilanciare...(1 upd)

(ASCA) - Roma, 18 lug 2014 - Per riguadagnare la fiducia dei nostri cittadini nel ''meraviglioso progetto europeo'' si deve rafforzare la legittimita' democratica delle istituzioni comuni e rilanciare la crescita con la massima determinazione possibile. Lo chiede il presidente del Senato Pietro Grasso aprendo nell'aula di Palazzo Madama la riunione dei Presidenti degli Organi Parlamentari Specializzati negli Affari dell'Unione dei Parlamenti dell'Unione Europea.

''Come e' ormai tradizione - dice Grasso - la Conferenza dei Presidenti degli organi parlamentari specializzati negli affari dell'Unione inaugura i lavori connessi alla dimensione parlamentare del semestre di presidenza; e la riunione plenaria ne segna la chiusura. Un modo, insieme simbolico e concreto, di sottolineare la centralita' della COSAC, unico organismo di cooperazione interparlamentare che sia espressamente previsto dai Trattati, che festeggia quest'anno i venticinque anni dalla sua istituzione''. Il semestre italiano di Presidenza, continua, ''interviene in un momento delicato e, direi, definitorio nella storia dell'Unione Europea. Ci troviamo a confrontarci con temi epocali: la crisi economica, le migrazioni, i conflitti e l'instabilita' geopolitica alle nostre porte. Dalla consapevolezza con cui affronteremo queste sfide - ne e' certo il presidente del Senato - dipende il futuro della nostra Unione e dei nostri cittadini. Dopo la crisi economica e finanziaria piu' drammatica dal secondo dopoguerra sono stati adottati diversi strumenti comuni di governance, preventivi e correttivi. Misure per ''spegnere l'incendio''.

Ma come ha bene ricordato il Presidente Juncker - sottolinea - ''il percorso non e' stato privo di errori. E' mancata l'equita' sociale. La legittimita' democratica e' stata messa alla prova''. Ora dobbiamo guardare avanti - e' l'invito di Grasso - rilanciare la crescita con la massima determinazione possibile e rafforzare la fiducia dei cittadini nel meraviglioso progetto europeo attraverso democraticita' ed efficienza''.

fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni