giovedì 08 dicembre | 15:29
pubblicato il 04/giu/2014 14:58

Ue: Gozi, serve sforzo straordinario. Abbattere procedure infrazione

Ue: Gozi, serve sforzo straordinario. Abbattere procedure infrazione

(ASCA) - Roma, 4 giu 2014 - Vogliamo cambiare l'Europa, non possiamo non fare uno sforzo straordinario per cambiare l'Italia, abbattendo il numero delle procedure d'infrazione comunitarie contro il nostro Paese. Cosi', econdo quanto riferito dai presenti, si e' rivolto il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega alle Politiche Comunitarie, sandro Gozi, ai ministri presenti a palazzo Chigi per delineare i temi dell'Agenda italiana per il semestre di presidenza europeo. Gozi ha inoltre ricordato che le procedure di infrazione costano all'Italia diverse decine di milioni di euro ogni anno.

sgr/cam/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Renzi: chi non vuole voto sostenga governo o urne dopo Consulta
Governo
Renzi: ok nuovo governo ma appoggiato da tutti, non temiamo voto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni