giovedì 23 febbraio | 13:28
pubblicato il 25/ago/2014 20:32

Ue, Gozi: le condizioni per Mogherini lady Pesc ci sono tutte

"Al termine semestre presidenza italiana l'Europa sara' cambiata" (ASCA) - Roma, 25 ago 2014 - "Federica Mogherini ha tutte le condizioni per trovare un buon accordo in Europa per diventare Alto rappresentante per la politica estera e di sicurezza dell'Ue. La ha dichiarato il sottosegretario alla Presidenza con delega alle Politiche europee Sandro Gozi.

"Noi - ha detto ancora Gozi parlando a Tgcom 24- vogliamo applicare bene le regole europee nel modo piu' efficiente, meno contabile e formale e piu' flessibile con obiettivo la crescita.

Credo che tutti i tempi della zona euro avranno un rallentamento.

Abbiamo ottenuto dal presidente Junker l'impegno di un piano di investimenti in Europa che presentera' entro febbraio 2015.

All'Europa quindi il compito di applicare le regole in modo piu' flessibile e alla Bce quello anche di dare nuovi flussi di denaro per le banche per far riaprire i rubinetti del credito". "L'Europa - ha concluso Gozi- deve cambiare rotta, ma e' come un transatlantico e non come una barca a vela, ci vuole un po' di tempo, ma alla fine del semestre contiamo di farlo". Pol/Tor

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Campidoglio
Grillo: entro due giorni Raggi risolve questione di stadio Roma
Centrosinistra
Entro sabato gruppi ex Pd, pressing per convincere parlamentari
Roma
Grillo: Roma una bomba atomica, che pretendete da M5s?
Governo
Renzi: governo fa cose importanti ma se ne parla poco
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Borella, Maestro d'olio: amaro, piccante e quindi salutare
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech