giovedì 08 dicembre | 03:42
pubblicato il 30/giu/2014 16:57

Ue: Gozi, Alto rappresentante sara' vero numero due di Juncker

(ASCA) - Roma, 30 giu 2014 - ''Posto che la decisione sui nomi non e' stata ancora presa, se chi critica l'ipotesi si leggesse i trattati europei, scoprirebbe che l'alto rappresentante e' il primo vicepresidente della Commissione Europea, cioe' sara' il vero numero due del presidente della Commissione Juncker''. Cosi' il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, con delega agli affari Europei, Sandro Gozi, intervenuto a Effetto Giorno di Simone Spetia su Radio 24. ''Questo vuol dire avere potere di coordinamento su tutta quella che e' la dimensione esterna delle politiche importanti, dall'ambiente all'energia, dall'immigrazione alle tlc, solo per fare quattro riferimenti a questioni di grande interesse per l'Italia. E poi avra' la possibilita' di supervisione su tutte le grandi decisioni. Questo e' trascurato dai commentatori italiani, che un po' improvvisano i commenti senza conoscere le funzioni, un po', strumentalizzano, ben sapendo che le cose non sono cosi'.

Respingiamo sia l'improvvisazione che la strumentalizzazione.

Credo che sia un posto molto importante e dal quale si puo' incidere molto''.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Pd
Pd, Orfini: ok sostegno militanti ma sia senza rabbia
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni