sabato 03 dicembre | 21:13
pubblicato il 04/lug/2014 17:54

Ue: Galati (FI), Italia e Germania su stessa barca, ma remiamo solo noi

(ASCA) - Roma, 4 lug 2014 - ''Piu' che remare nella stessa direzione, come dice il portavoce della cancelliera Merkel, Italia e Germania sono sulla stessa barca, solo che l'Italia rema, la Germania no, si fa portare. Il nostro paese quindi continua a fare sforzi enormi e presto arrivera' al collasso se non gli sara' concesso di riprendere fiato''. E' quanto dichiara il parlamentare di FI, Giuseppe Galati, componente della Commissione Bilancio della Camera. ''Il persistere dei tedeschi sul rigore assoluto non e' piu' accettabile, non sono piu' tollerabili ma assolutamente fuori luogo, strigliate come quelle di Weidmann e Weber. A questo punto, e' urgente non solo un chiarimento nel Ppe sulla linea politica ma anche in Europa per capire una volta per tutte chi intende incamminarsi realmente verso politiche per la crescita e chi fa finta. Se il governo Renzi ha l'obiettivo di ottenere, non solo a parole, maggiore flessibilita' sul patto di Stabilita' e per raggiungerlo e' disposto a fare un battaglia forte in Ue, saremo al suo fianco perche' siamo fermamente convinti che solo questa sia la strada da percorrere per il bene del nostro paese e per quello dell'intera Europa'', conclude Galati.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, Renzi: brogli? Siamo seri, polemiche stanno a zero
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari