giovedì 08 dicembre | 23:50
pubblicato il 02/lug/2014 19:25

Ue: Fitto (FI), no a diktat imposti da Berlino

(ASCA) - Roma, 2 lug 2014 - ''Spiace constatare che sia Matteo Renzi sia il capogruppo del Ppe Manfred Weber siano su posizioni non condivisibili. Renzi predica bene (cioe' parla di flessibilita') ma purtroppo razzola male, perche' torna dai vertici europei con un pugno di mosche in mano. Glielo ha fatto notare nei giorni scorsi il ministro tedesco Schaeuble sul Financial Times, e ora anche il premier olandese Rutte, che ha rivendicato lo stop netto e senza appello imposto a Italia e Francia''. Lo scrive Raffaele Fitto, europarlamentare di Forza Italia, sul suo blog.

''Quanto a Weber - continua Fitto - mi sembra abbia parlato piu' da rappresentante della Germania che da rappresentante del Ppe. Credo che Forza Italia, in coincidenza con quanto abbiamo dichiarato in campagna elettorale, debba muoversi in modo distinto da entrambe le posizioni: distinti da Renzi, che - parole a parte - subisce totalmente i diktat di Berlino e Bruxelles, ma distinti anche da Weber, che si fa megafono di quei diktat''.

com-fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni