martedì 17 gennaio | 14:33
pubblicato il 25/gen/2014 12:04

Ue: Ecofin, per Croazia sara' procedura per deficit eccessivo

Ue: Ecofin, per Croazia sara' procedura per deficit eccessivo

(ASCA) - Bruxelles, 25 gen 2014 - Manca solo l'ufficialita', ma e' solo questione di ore: la Croazia finira' sotto procedura per deficit eccessivo. La richiesta e' stata avanzata avviata dalla Commissione europea a novembre, e l'Ecofin di martedi' certifichera' l'orientamento di Bruxelles: Zagabria non ha i conti in ordine e dovra' correggerli. Il programma di correzione e' definito: il rapporto deficit/Pil dovra' essere riportato entro la soglia del 3% entro la fine del 2016. Al paese, entrato nell'Ue appena sei mesi fa, verra' chiesto di portare il rapporto deficit/Pil al 4,6% alla fine di quest'anno, al 3,5% alla fine del 2015 e al 2,7% al 2016. Agli obiettivi 'numerici' si aggiungono poi quelli 'operativi': i ministri dell'Economia e delle Finanze dei paesi dell'Ue hanno pronte gia' delle raccomandazioni per il governo croato, a cui si chiedera' di consolidare lo stato del bilancio, procedere alle riforme della pubblica amministrazione e del mercato del lavoro, procedere alla revisione della spesa e al miglioramento del sistema fiscale. Prevista inoltre una prima scadenza - fissata al 30 aprile 2014 - entro cui presentare la strategia di consolidamento. Il voto sull'avvio della procedura nei confronti del nuovo stato membro, il cui esito a Bruxelles e' dato per scontato, richiede la maggioranza qualificata tra i ventisette (regola vuole che il paese interessato, in questo caso la Croazia, non voti).

bne/gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Conti pubblici
Ue sollecita manovra correttiva. Gentiloni vede Padoan
Quirinale
Mattarella da oggi in Grecia in visita ufficiale
Centrodestra
Salvini sfida Berlusconi su leadership. Cav: io ancora decisivo
Conti pubblici
Di Maio: Renzi ha indebitato l'Italia, noi paghiamo il conto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Vola il mercato dell'auto nel 2016, crescita a due cifre per Fca
Enogastronomia
In Cina il liquore invecchia nelle canne di bambù
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda Milano, guardaroba Trussardi per l'uomo s'ispira ai tarocchi
Scienza e Innovazione
Spazio, quando Cernan disse: un sognatore tornerà sulla Luna
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa