martedì 21 febbraio | 17:56
pubblicato il 19/mar/2014 16:49

Ue: D'Alia (Udc), con Renzi ribaltata prospettiva, Italia all'attacco

(ASCA) - Roma, 19 mar 2014 - ''Nel discorso di Matteo Renzi al Parlamento c'e' un ribaltamento di prospettiva che oggi, dopo tanti sacrifici da parte dei cittadini, e' finalmente possibile: e' l'Italia che deve giocare all'attacco in Europa, a partire dal Consiglio Europeo e dal Semestre Ue, dimostrandosi motore credibile del cambiamento di equilibri continentali ingessati e improduttivi. La rotta orgogliosamente europeista e antipopulista indicata da Renzi portera' risultati tangibili all'Italia e a tutta l'Europa solo se il Parlamento, dopo tante occasioni perse, capira' l'importanza di far arrivare rapidamente a destinazione la profonda ristrutturazione istituzionale e le riforme sociali di ampio respiro gia' annunciate dal governo e di cui il Paese ha urgente necessita'''. Lo afferma in una nota Gianpiero D'Alia, deputato Udc ed ex ministro per la Pubblica Amministrazione e la Semplificazione.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Ultime ore per arginare la scissione nel Pd, occhi su Emiliano
Pd
Rossi: io già fuori dal Pd, spero Emiliano sia conseguente
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Pd
Speranza: domani non andrò alla direzione, ieri rottura nel Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ictus, movimento e linguaggio tra le funzioni più colpite
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Olio extravergine, a Sol d'Oro Emisfero Nord Italia batte Spagna 12 a 3
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia