domenica 11 dicembre | 15:36
pubblicato il 03/feb/2014 15:51

Ue: Crosetto, affrontare tema corruzione anche in legge elettorale

(ASCA) - Roma, 3 feb 2014 - ''La Commissione Europea ricorda all'Italia il peso della corruzione e invita il nostro Paese ad una stretta su candidabilita' e conflitti di interesse.

Per questo, sarebbe forse opportuno smetterla di parlare solo di soglie di sbarramento e pensare, invece, di introdurre nella legge elettorale in discussione norme per garantire democrazia e trasparenza nei partiti disciplinando giuridicamente la vita interna e le regole atte a garantire la democrazia, per affrontare il tema delle incandidabilita' e normando in modo definitivo e serio il conflitto di interessi. Poiche' questi sono due temi non contenuti nell'intesa Renzi-Verdini ci potra' probabilmente essere liberta' di voto dei vari gruppi''. E' quanto dichiara il coordinatore nazionale di Fratelli d'Italia, Guido Crosetto.

com-sgr/mau/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
## Renzi si ritira, "Doloroso, ma necessario"
Governo
Renzi al Pd esclude restare,Gentiloni tiene ma partita non chiusa
Governo
Al via totoministri, possibili conferma Boschi e arrivo Fassino
Governo
Di Maio:no M5s altri governi,Renzi dovrebbe sparire da politica
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina