giovedì 08 dicembre | 21:28
pubblicato il 03/feb/2014 12:33

Ue: Commissione, in Italia corruzione rimane problema serio

Ue: Commissione, in Italia corruzione rimane problema serio

(ASCA) - Bruxelles, 3 feb 2014 - L'Italia e' tra i paesi dell'Ue dove la corruzione merita maggiore attenzione, dato che ''nonostante gli sforzi profusi rimane un problema serio''. E' quanto emerge dal primo rapporto sulla lotta alla corruzione pubblicato dalla Commissione Ue. Il fenomeno costa all'economia europea circa 120 miliardi di euro l'anno, e circa la meta' di questo business illegale si registra nel nostro paese, dove vengono bruciati circa 60 miliardi di euro. In Italia, rileva il dossier, il problema principale sono le gare truccate, quelle in cui la partecipazione e' richiesta ''pro forma'' e il vincitore e' in realta' gia' stato deciso precedentemente a tavolino. Fenomeno che si verifica in oltre il 63% delle violazioni delle regole. Il conflitto di interesse - cioe' l'attribuzione a parenti o amici - e' ''appena'' al 23%.

La Commissione europea pubblica quindi le raccomandazioni per invertire una tendenza che a Bruxelles non piace. Al nostro paese si chiede di ''rafforzare l'integrita' per i rappresentanti eletti attraverso codici etici'', includendo ''responsabilita''' per i diretti interessati. In tal senso, ''tutte le lacune dello statuto del regime di limitazione devono essere affrontate senza indugio''. L'esecutivo comunitario invita poi l'Italia ad ''accrescere poteri e competenze'' dell'Agenzia nazionale anti-corruzione'', garantire ''trasparenza negli appalti pubblici'' e adottare misure volte a ''ridurre la corruzione nel settore privato''.

Le raccomandazioni non finiscono qui: si invitano le autorita' italiane a compiere ''piu' sforzi per risolvere i conflitti d'interesse'' e a mettere a punto un ''meccanismo di controllo della spesa pubblica locale e regionale''.

bne/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni