sabato 10 dicembre | 04:37
pubblicato il 24/giu/2014 14:50

Ue: Centemero (FI), immigrazione sia priorita'

(ASCA) - Roma, 24 giu 2014 - ''L'Unione Europea si e' dimostrata, in questi anni, sostanzialmente indifferente alla richiesta di una gestione comune dei flussi migratori: e' mancata la solidarieta' tra gli Stati membri e persino nei confronti delle drammatiche perdite di vite umane legate alle tragedie del mare. La dignita' delle persone, la sicurezza delle aree di approdo, la gestione degli sbarchi sono temi che l'Ue ha deciso di non affrontare, se non a parole.

L'Europa in cui abbiamo sperato e creduto non puo' essere quella delle banche e del rigore. Trincerandosi dietro il dogma dell'austerita', l'Unione ha infatti abdicato al suo compito: ora deve tornare ad occuparsi delle persone e dei grandi temi sociali e democratici. L'immigrazione deve essere uno di questi ed una priorita'''.Lo dichiara la deputata di Forza Italia Elena Centemero durante la presentazione della mostra 'Mediterraneum as Gate of Europe' ospitata dalla delegazione italiana al Consiglio d'Europa.

com-sgr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina