sabato 10 dicembre | 00:31
pubblicato il 01/feb/2014 16:08

Ue: Casini scrive a Raioy, uniti contro populismi per cambiare politica

(ASCA) - Roma, 1 feb 2014 - Il presidente dell'Internazionale Democratica cristiana e di Centro (Idc), Pier Ferdinando Casini, non potra' essere oggi a Valladolid al Congresso del Partito popolare spagnolo, ma questa mattina ha inviato un indirizzo di saluto al Presidente Mariano Rajoy. Lo rende noto un comunicato stampa, nel quale si legge inoltre che nel ringraziarlo dell'invito a partecipare ai lavori, Casini esprime apprezzamento ''per il contributo che la Spagna reca nell'ambito dell'Idc'' e si augura che ''la convergenza tra tutte le forze aderenti al Partito popolare europeo possa battere, alle prossime elezioni di maggio, il populismo di tanti movimenti politici che si affacciano in Europa''. ''L'obiettivo comune - afferma Casini - e' quello di concorrere a cambiare una politica europea che non puo' basarsi solo sul rigore e sulla contabilita' dei conti pubblici, ma deve confrontarsi con la crescita e la perdurante disoccupazione, specie giovanile''.

com-sgr/mar

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina