domenica 19 febbraio | 22:37
pubblicato il 06/mar/2014 17:33

Ue: Casini, partiti aderenti Ppe si presentino uniti. Superare divisioni

Ue: Casini, partiti aderenti Ppe si presentino uniti. Superare divisioni

(ASCA) - Roma, 6 mar 2014 - ''Le prossime elezioni europee non possono essere la rivincita delle passate elezioni nazionali. I grandi partiti devono presentarsi uniti nei singoli Stati e anche il Ppe e' chiamato alla sfida del futuro. Superare, in Italia come altrove, le vecchie contrapposizioni e le laceranti divisioni significa dare un messaggio chiaro: quello del Ppe italiano, come riferimento comune dei riformisti e dei moderati''. Lo afferma Pier Ferdinando Casini, presidente dell'Internazionale Democratico cristiana e di Centro (IDC), oggi a Dublino al congresso del Partito popolare europeo.

''Con l'euro retorica non si batteranno i populismi presenti nei singoli Stati - ha aggiunto - . Questa Europa va cambiata: non puo' chiedere solo rigore, ma pensare alla crescita e all'occupazione dei giovani''.

com-sgr/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, ultima trattativa con Emiliano su primarie dopo comunali
Pd
Cuperlo a Renzi: scendi da auto, non fare 'Gioventù bruciata'
Pd
Renzi si dimette da segretario Pd, ora candidature o congresso
Pd
Termina assemblea Pd, Orfini: "Congresso formalmente indetto"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia