giovedì 19 gennaio | 10:28
pubblicato il 28/giu/2014 12:02

Ue: Capezzone, purtroppo Italia con pugno di mosche in mano

Ue: Capezzone, purtroppo Italia con pugno di mosche in mano

(ASCA) - Roma, 28 giu 2014 - ''Purtroppo, il vertice europeo ci lascia con un pugno di mosche in mano, nonostante i toni autoconsolatori di Renzi. ''Flessibilita' in cambio di riforme'' e' la solita formula: ma il punto e' che si tratta dei margini di flessibilita' all'interno dei vincoli esistenti, nulla di piu'. Nel documento finale c'e' scritto nero su bianco l'ovvio, e cioe' che bisogna ''fare il migliore uso della flessibilita' gia' prevista dalle regole esistenti'' del trattato. E mancherebbe solo che qualcuno volesse farne il peggior uso...''. Lo dichiara in una nota Daniele Capezzone, Forza Italia, Presidente della Commissione Finanze della Camera.

''Se ci si aggrappa alle buone parole nei documenti, che peraltro non si negano a nessuno, allora facciamo notare che non c'e' ne' il ''pieno uso'' della prima versione, ne' l'''ampio uso'' a cui ha fatto riferimento Renzi nella conferenza stampa, ma solo il ''miglior'' uso, concetto totalmente rimesso alla futura e discrezionalissima valutazione della Commissione europea - continua -. Ma (e cio' e' ancora piu' grave) non c'e' nulla in grado di permetterci di rilanciare la nostra economia: resteremo invischiati nella logica minimalista degli ''zero virgola''.

E non c'e' neppure nulla in grado di aprire un dibattito di fondo sulle regole e la loro interpretazione. Tra l'altro, non e' la prima volta: sono almeno due anni che si dice nei documenti conclusivi dei vertici il focus e' sulla crescita, ma di fatto l'austerita' continua ad impedirla''.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Renzi si mette in viaggio in pullman: ripartiamo girando l'Italia
Fca
Fca,Gentiloni a Merkel: omologazione spetta a autorità italiane
Brexit
Brexit,Gentiloni:May fa chiarezza, Ue pronta a discutere con Gb
Terremoti
Terremoto, Boschi segue situazione. In contatto con Curcio e Errani
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina