martedì 28 febbraio | 06:52
pubblicato il 09/lug/2014 12:31

Ue: Brunetta scrive a Boldrini,Padoan riferisca in Aula Camera su Ecofin

(ASCA) - Roma, 9 lug 2014 - Il presidente dei deputati di Forza Italia, Renato Brunetta, ha inviato questa mattina una lettera alla presidente della Camera, Laura Boldrini, con cui chiede che il ministro dell'Economia e delle finanze, Pier Carlo Padoan, riferisca in Aula sugli esiti della riunione Ecofin dell'8 luglio 2014.

''Stando alle raccomandazioni approvate dall'Ecofin con riferimento al piano nazionale delle riforme e al programma di stabilita' 2014 presentato dal governo italiano alla Commissione europea ad aprile, infatti, si prospetta la necessita' di una manovra correttiva dei conti pubblici da realizzare in corso d'anno, negata dall'esecutivo, ma di fatto chiesta dalla Commissione all'Italia - spiega e motiva Brunetta -. Da qui la richiesta affinche' il ministro Padoan renda una specifica informativa al Parlamento, onde fugare inevitabili preoccupazioni circa lo stato della finanza pubblica italiana''.

com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Centrodestra
Zaia a Berlusconi: io candidato premier? E' una manfrina
Centrodestra
Salvini gela Berlusconi: no a Zaia leader e a doppia moneta
Calcio
Renzi: Ranieri tradito dai suoi giocatori, ma tornerà...
Pd
Pd, D'Alema: attacchi Renzi? Non vorrei alimentare ossessioni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech