giovedì 08 dicembre | 19:36
pubblicato il 10/apr/2013 16:37

Ue: Boldrini, in Grecia troika ha imposto umiliazioni

Ue: Boldrini, in Grecia troika ha imposto umiliazioni

(ASCA) - Roma, 10 apr - La decisione di Laura Boldrini di fare politica in Italia ha preso forma con una telefonata che Nichi Vendola le ha fatto mentre era in un centro di ''Medici del mondo'' in Grecia: ''Notavo che la meta' delle persone in fila per essere visitate non erano stranieri ma greci disoccupati. La politica che la troika europea ha imposto e ha creato sofferenze e umiliazioni. Mentre facevo queste riflessioni mi ha chiamato Nichi Vendola, ha ascoltato il mio sfogo e poi mi ha chiesto di candidarmi con Sel''. Lo racconta la stesse presidente della Camera in un'intervista a Sette in edicola venerdi'.

com-ceg/mau/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni