giovedì 08 dicembre | 13:37
pubblicato il 09/feb/2013 12:00

Ue/ Bilancio 2014-2020, Monti: Risultato soddisfacente

Italia limita perdite Pac,migliora coesione,riduce saldo negativo

Ue/ Bilancio 2014-2020, Monti: Risultato soddisfacente

Bruxelles, 9 feb. (askanews) - "Arrivando al vertice Ue, avevamo indicato due obiettivi: assicurare le risorse indispensabili per la crescita, la competitività e l'occupazione, in coerenza con gli obiettivi dichiarati dallo stesso Consiglio europeo, e soprattutto una maggiore equità, commisurando il contributo di ciascun paese alla sua prosperità relativa. Il risultato è stato soddisfacente". Questa la valutazione del presidente del Consiglio Mario Monti dell'accordo raggiunto ieri fra i Ventisette, dopo 25 ore di negoziato a Bruxelles, sul quadro di bilancio pluriennale comunitario 2014-2020. L'accordo, che ha fissato in 960 miliardi di euro gli impegni per i sette anni del nuovo periodo di programmazione, comporta per la prima volta nella storia dell'Ue una riduzione dell'11% rispetto al bilancio del periodo precedente (2007-2013), per il quale erano stati stanziati 994 miliardi di euro. La soddisfazione di Monti sta soprattutto nel fatto che, nel quadro di questa diminuzione generale, l'Italia è riuscita a limitare a circa un miliardo di euro le perdite sul fronte degli aiuti per la sua agricoltura (in prezzi correnti rispetto al periodo corrente), a ridurre il suo saldo netto sfavorevole da 4,5 miliardi a 3,8 miliardi di euro all'anno, come media annuale, nel confronto fra i due periodi di programmazione, e addirittura ad aumentare di 2 miliardi di euro (l'1%), rispetto all'ultima proposta di novembre, i finanziamenti Ue per le politiche di coesione, che in tutti gli altri paesi hanno subito invece una riduzione del 10%. In confronto alla proposta di novembre, in totale, l'Italia ha strappato 3,5 miliardi di euro in più per il settennio.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Governo
Comitato del No: sarebbe bene Colle ci convocasse a consultazioni
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Renzi: chi non vuole voto sostenga governo o urne dopo Consulta
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni