sabato 25 febbraio | 03:40
pubblicato il 19/apr/2014 16:15

Ue: Berlusconi, riscrivere trattati firmati con pistola a tempia

(ASCA) - Roma, 19 apr 2014 - ''In Europa dobbiamo riscrivere - e quindi dobbiamo essere forti per questo - i trattati europei. Qualcuno dei quali abbiamo firmato sotto la pistola alla tempia dell'imbroglio dello spread''. Lo ha affermato in un'intervista al Tg5 il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, per il quale ''non si possono piu' dividere le elezioni tra quelle per l'Europa e nazionali, perche' ormai la politica e' insieme nazionale ed europea. E noi stiamo scontando questo fatto perche' l'Europa a trazione tedesca ci ha imposto una politica di rigore che ha portato soltanto crisi''. ''Dobbiamo assolutamente ottenere che si possa sforare quel 3% di deficit - ha aggiunto Berlusconi - . E questo, credo, sia qualcosa di imprescindibile. Dobbiamo anche allontanare nel tempo o addirittura cancellare il Fiscal Compact''. com-sgr/mar/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Centrosinistra
D'Alema: con Orlando segretario Pd si riaprirebbe dialogo
Ncd
Alfano: i moderati tornino uniti contro il populismo
Governo
Guerini: assurdo legare data primarie Pd a elezioni politiche
Campidoglio
Grillo: forza Virginia, giornalisti rispettino privacy Raggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech