venerdì 20 gennaio | 18:07
pubblicato il 05/mar/2014 14:27

Ue: Bergamini, tanto per cambiare veniamo bacchettati

Ue: Bergamini, tanto per cambiare veniamo bacchettati

(ASCA) - Roma, 5 mar 2014 - ''Bruxelles, con il sempre tempestivo Rehn, ci bacchetta e ci monitora, tanto per cambiare, per i nostri squilibri macroeconomici. Debito, competitivita' e aggiustamento strutturale non vanno bene. E questo nonostante le cure da cavallo del governo Monti e le tasse dell'esecutivo Letta''. Lo afferma in una nota, la responsabile comunicazione di Forza Italia, Deborah Bergamini. ''Sappiamo - continua - che servono riforme strutturali, ed e' il motivo per cui abbiamo deciso di collaborare con Renzi sui provvedimenti utili per il Paese.

Sono necessari un taglio vero della spesa pubblica, un piano di aggressione del debito e una coraggiosa riduzione delle tasse, anche sul lavoro. Ma per la crescita e l'occupazione, di cui parla Rehn, servono anche quei margini di manovra che consentano al sistema Italia di ripartire. E' un fattore imprescindibile che Bruxelles non puo' dimenticare e che Renzi deve riuscire ad ottenere''. com-fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Craxi
Berlusconi: mi manca Craxi, è stato vittima di un golpe
Pd
Pd, correnti in tensione su voto subito e leadership Renzi
Pd
Pd, Renzi al Nazareno incontra big del partito
Terremoto
M5s cancella mobilitazione giorno decisione Consulta su Italicum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Audi, 8 milioni di vetture prodotte con la trazione "quattro"
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4