domenica 04 dicembre | 04:50
pubblicato il 16/lug/2014 13:00

Ue: Bergamini (FI), governo eviti braccio di ferro su un ruolo

(ASCA) - Roma, 16 lug 2014 - ''Non si puo' correre il rischio che l'Italia esca ulteriormente ridimensionata sul piano europeo da un braccio di ferro, o meglio da un'impuntatura su un ruolo in Commissione. Piuttosto che muoversi in campo comunitario sulla base di malintese manie di 'grandeur', di moda dalle parti di Palazzo Chigi, sarebbe piu' opportuno farlo con pragmatismo, pensando ai problemi concreti degli italiani, come l'immigrazione. La sensibilita' che Juncker ha dimostrato in proposito dovrebbe indurre il governo a riflettere sull'opportunita' di 'appropriarsi' di questo tema, per difendere le prerogative dei Paesi di arrivo ormai allo stremo, Italia su tutti''. Lo dichiara, in una nota, la responsabile comunicazione di Forza Italia, on. Deborah Bergamini.

com-fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Riforme
Referendum, sfida decisiva per la madrina delle riforme Boschi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari