martedì 28 febbraio | 14:09
pubblicato il 08/lug/2013 12:00

Ue/ Barnier: Abbiamo fiducia in governo Letta, ha ampio sostegno

E in questa fase a vari paesi può servire per successo riforme

Ue/ Barnier: Abbiamo fiducia in governo Letta, ha ampio sostegno

Roma, 8 lug. (askanews) - Alla Commissione europea "abbiamo fiducia nel governo Letta, che ha mantenuto lo slancio sulle riforme ed è sostenuto in maniera pluralistica" dalla politica italiana. Lo ha affermato il commissario europeo al Mercato interno, Michel Bernier, a margine di un convegno a Roma. "E nella fase attuale ci sono molti paesi europei che hanno più possibilità se fanno riforme con questo sostegno pluralistico". Barnier parlava al termine di un evento sull'Unione bancaria organizzato dalla rappresentanza in Italia della Commissione Ue e dall'Ambasciata di Francia. Oggi ha avuto una intensa giornata di incontri, con il premier Enrico Letta, il vicepremier Angelino Alfano, i ministri della Difesa Mario Mauro e delle Politiche europee Emzo Moavero.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Centrodestra
Zaia a Berlusconi: io candidato premier? E' una manfrina
Centrodestra
Salvini gela Berlusconi: no a Zaia leader e a doppia moneta
Vitalizi
M5s: Boldrini calendarizza nostra proposta su pensioni deputati
Pd
Pd, D'Alema: attacchi Renzi? Non vorrei alimentare ossessioni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, nanocubi per la diagnosi precoce di Alzheimer e Parkinson
Motori
La Turbo S E-Hybrid diventa modello più potente Porsche Panamera
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Favara: apre l'Alba Palace: quattro stelle di cultura e tradizione
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
SpaceX invierà due turisti spaziali attorno alla Luna a fine 2018
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech