martedì 06 dicembre | 11:16
pubblicato il 30/gen/2013 17:00

Ue: Barca, 681 mln per piano attrattori culturali

(ASCA) - Roma, 30 gen - Tempi certi, metodi nuovi e criteri piu' snelli. Il Governo e le Regioni hanno messo a punto la revisione del Poin ''Attrattori culturali, naturali e turismo', l'unico dei 52 programmi operativi che lo scorso 31 dicembre non aveva raggiunto i target di spesa fissati con la perdita di 33,3 milioni di euro. Ora il programma vale 681 milioni, di cui 105 mln sono destinati al recupero di Pompei.

I tratti principali del programma sono stati illustrati dal ministro per la Coesione territoriale, Fabrizio Barca, in una conferenza stampa a palazzo Chigi insieme al presidente della Regione Campania, Stefano Caldoro, della Regione Puglia Nichi Vendola, dal vice presidente della Regione Calabria, Antonella Stasi, e dall'assessore al Bilancio della Sicilia, Luca Bianchi. ''Una parte importante dello sviluppo del sud sta nella valorizzazione del patrimonio culturale - ha spiegato Barca - Il Poin fino ad ora non ha dato buoni risultati. Non aveva funzionato la cooperazione interistituzionale e tecnica e c'era stata una sopravvalutazione dei progetti''. Il presidente della Regione Puglia, Nichi Vendola, ha spiegato che si tratta di ''un'operazione emblematica perche' era emblematica la deriva con il rischio di perdere le risorse su una delle piu' importanti fliere di ricchezza. Abbiamo riacchiappato con grande determinazione questi fondi. C'e' una disattenzione generale, da parte della politica, sul rischio di dissipazione di questo patrimonio. Interventi robusti, di molti milioni di euro che intervengono in maniera strutturale. Abbiamo fatto un salvataggio difficile: non si tratta solo di fondi perche' abbiamo salvato la faccia nei confronti dell'Europa''.

rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Italicum a rischio, è già dibattito sulla nuova legge elettorale
Riforme
Dopo il voto Renzi dimissionario al Colle. Mattarella arbitro
Governo
M5S vuole il voto subito. Ma Di Maio premier non convince tutti
Governo
Stamattina colloquio informale Mattarella-Renzi al Quirinale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Ecco la gastro-diplomazia: mangiare bene aiuta a conquistare mondo
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari