sabato 03 dicembre | 11:22
pubblicato il 16/gen/2013 12:48

Udc: Pezzotta lascia, errore aderire all'area montiana

Udc: Pezzotta lascia, errore aderire all'area montiana

(ASCA) - Roma, 16 gen - ''Lascio l'Udc''. Lo annuncia Savino Pezzotta in una intervista al ''Messaggero'', dove afferma tra l'altro: ''E' un errore non aver modificato l'agenda Monti in senso sociale, ed e' un errore anche non aver chiuso fin da subito l'intesa con il Pd per il dopo voto''. Prosegue Pezzotta: ''Avevo annunciato a novembre che non mi sarei ricandidato. Aggiungendo tuttavia che ritenevo giusto garantire un minimo di visibilita' al movimento della Rosa per l'Italia che e' cofondatore dell'Udc''. ''Nell'Agenda Monti - e' l'opinione di Pezzotta - manca la parte che riguarda la famiglia. E io non posso dimenticare di aver portato in piazza quasi un milione di persone su quel tema. Inoltre c'e' tutta la questione del lavoro che e' drammatica: la decisione della Fiat su Melfi lo conferma. Chi e' andato laggiu' a parlare dell'economia italiana dovrebbe dare adesso qualche spiegazione. Mi riferisco a Monti, naturalmente''. Il deputato uscente e' critico rispetto al ruolo che potra' svolgere l'Udc nella nuova aggregazione centrista: ''Mentre l'Udc aveva una sua dimensione non dico di leardership ma certamente contava, adesso in quest'area montiana e centrista che cos'e'? Si e no comprimaria. E se guardo i sondaggi queste preoccupazioni mi paiono fondate''.

Un comunicato da' conto inoltre dell'esito di un incontro tra la segreteria nazionale della ''Rosa per l'Italia'' e Lorenzo Cesa, segretario dell'Udc, nel quale il movimento di Pezzotta ha ufficializzato l'uscita dal partito. ''La decisione e' maturata - si legge nella nota - dopo la presa d'atto che l'Udc ha rinunciato al progetto di costruire insieme un nuovo soggetto politico e per essere state ignorate tutte le collecitazioni volte a dare concrete risposte al disagio sociale, di cui l'Agenda Monti e' carente''. com-gar/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Renzi: con Mattarella italiani sono in ottime mani
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Riforme
Renzi: risultato aperto, in 48 ore ci giochiamo i prossimi 20 anni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari