lunedì 05 dicembre | 16:07
pubblicato il 20/lug/2013 15:27

Udc: De Poli, non restiamo fermi, andiamo verso prospettiva europea

(ASCA) - Roma, 20 lug - ''La societa' ci chiede di non restare fermi. E' ora di andare verso una prospettiva europea all'interno della casa del Ppe''. Lo ha detto il senatore Udc Antonio De Poli intervenendo oggi all'Assemblea nazionale UDC che e' in corso a Roma.

''Apriamo un cantiere sui contenuti e sulle idee. Dobbiamo guardare con orgoglio al nostro orientamento valoriale, un orientamento pero' che va declinato nelle politiche concrete che guardino alla persona come il punto di riferimento''. com-min

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Di Maio: da domani al lavoro per futuro governo M5s
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum, Grillo: addio Renzi, ha vinto la democrazia
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari