sabato 03 dicembre | 18:55
pubblicato il 21/feb/2014 13:40

Udc: Cesa, dialogo al centro, aperti a Forza Italia per riforme

Udc: Cesa, dialogo al centro, aperti a Forza Italia per riforme

+++ ''Occorre pero' che ci sia garantito rispetto'' +++.

(ASCA) - Roma, 21 feb 2014 - Gli interlocutori ''piu' vicini'' all'Udc sono ''tutte le forze moderate, popolari presenti nel Paese: sono i Popolari per l'Italia degli amici Mario Mauro, di Lorenzo Dellai, di Andrea Olivero, di Lucio Romano, ma anche i Popolari rimasti nel Pd e, naturalmente Angelino Alfano e tutti gli amici del Nuovo centrodestra''.

E' quanto ha dichiarato il segretario dell'Udc, Lorenzo Cesa, nel corso del suo intervento introduttivo al IV congresso nazionale del partito che ha preso avvio oggi a Roma. Ma in questo quadro di alleanze e amicizia anche la destra di Forza Italia non e' esclusa, anzi ''riteniamo sia giusto coinvolgere Fi nel processo riformatore in atto nel Paese'', aggiunge Cesa.

Il segretario dell'Udc chiedendosi ''dove va il partito in questa nuova fase della politica italiana'' ha esordito precisando ''dove secondo me non va: l'Udc non va a sinistra perche' sarebbe piu' dignitoso per noi scomparire piuttosto che annullarci nel partito socialista europeo''. L'Udc quindi ''sta nella sua casa naturale, quella del partito popolare europeo'' ed e' per questo motivo che i suoi interlocutori piu' vicini ''sono tutte le forze moderate, popolari presenti nel Paese''. ''Io da osservatore esterno - ha aggiunto Cesa - credo che Forza Italia e' impegnata a rientrare in gioco sul terreno delle riforme, anche se vorrei che fosse chiaro che queste non possono essere fatte per distruggere qualcuno. E quindi Renzi e Berlusconi non possono pensare di cancellare la rappresentanza di milioni di cittadini che non votano per loro. Per questo riteniamo sia stato giusto coinvolgere Forza Italia nel processo riformatore, occorre pero' che il rispetto che garantiamo agli altri sia assicurato anche a noi''. njb/sam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Renzi: con Mattarella italiani sono in ottime mani
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Riforme
Referendum, Berlusconi: con voto a matita possibili i brogli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Disturbi del sonno? 10 regole ambientali per dormire meglio
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari