sabato 10 dicembre | 11:54
pubblicato il 08/set/2012 20:10

Udc/ A Chianciano Marcegaglia-Passera in campo per partito Monti

Domani Casini chiude la kermesse centrista

Udc/ A Chianciano Marcegaglia-Passera in campo per partito Monti

Chianciano Terme, 8 set. (askanews) - Emma Marcegaglia e Corrado Passera non deludono le aspettative di Pier Ferdinando Casini e dei centristi riuniti a Chianciano Terme per la tradizionale kermesse di settembre. L'una apertamente, l'altro con la prudenza dettata dal ruolo di ministro che, precisa, ha intenzione di "continuare a fare bene e fino alla fine", benedicono il progetto della lista per l'Italia lanciato ieri dal segretario Udc, Lorenzo Cesa, in vista delle prossime elezioni politiche. L'azione dell'attuale governo che ha ridato all'Italia credibilità internazionale e l'ha messa sulla strada della ripresa, è il ragionamento, non può essere una parentesi, deve continuare anche dopo il voto, e, come osserva Giuseppe Pisanu, "nessuno meglio di Monti garantisce il mantenimento della linea Monti". La prospettiva di un Monti-bis è la più gettonata negli interventi dei numerosissimi ospiti che si avvicendano sul palco del Palamontepaschi nella seconda giornata della festa Udc. La disegnano, su tutti, i due oratori più attesi. L'ex presidente di Confindustria scaldando la platea con un intervento in cui disegna anche i confini del progetto che "l'amico Pier" sta mettendo in piedi: "Non lasciatevi appiccicare addosso - suggerisce - ipotesi di alchimie politiche che mettono insieme gente che la pensa in maniera diversa". Marcegaglia prende le distanze da Nichi Vendola che "mi sta anche simpatico ma noi non abbiamo niente a che spartire con chi dice che se arriverà a governare cambierà le riforme fatte da Monti". Stigmatizza l'ipotesi di una ricandidatura di Silvio Berlusconi ("E' stato al governo 15 anni e di liberale non ha fatto niente"). Punzecchia Pierluigi Bersani osservando che "se una persona come Renzi sta sulla scena politica, fa le primarie e le vince, è democrazia, un po' di innovazione non è un problema. Le alleanze passate non funzionano ma anche chi sta fermo e irrigidito rischia di essere spazzato via dai populismi". Salva dunque solo Casini: "Sono con voi, vi sostengo" precisando che continuerà a fare l'imprenditore anche se Rocco Buttiglione già la definisce "Monti-femmina". Passera, in maniche di camicia, si sottopone sul palco alle benevole domande di una decina di giovani centristi. L'interrogativo sul suo impegno in politica nel 2013 è d'obbligo. Il Ministro gli chiede solo "un po' di pazienza" fino alla fine della legislatura, "quando e se scenderà in campo lo farà in maniera trasparente". Ma anche lui è dell'opinione che "il rinascimento dell'Italia avviato da Monti non si può interrompere". La giornata la chiude il leader di Fli, Gianfranco Fini, che conferma il sodalizio con Casini per dare vita a un'area che "solo per comodità di linguaggio" è chiamata moderata ma che può inglobare "tutti": "Non mi interessa da dove vengono - dice il presidente della Camera - ma cosa vogliono". Domani toccherà a Casini chiudere intorno alle 12 la tre giorni centrista. Il leader Udc, galvanizzato dalla passerella di personalità che hanno appoggiato il suo progetto, dal "nostro amico" Passera, all'"amica di ieri, di oggi e di domani Emma", parlerà qualche ora prima di Bersani e lancerà la volata per le elezioni perché, come ha detto oggi Fini, "siamo quasi già in campagna elettorale".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina