sabato 03 dicembre | 14:36
pubblicato il 04/set/2014 13:30

*Ucraina,Renzi:spero cessate fuoco ma Putin passi a fatti

"Gli sforzi in questa direzione vanno sostenuti con forza" (ASCA) - Roma, 4 set 2014 - "Spero che un effettivo e duraturo cessate il fuoco possa essere raggiunto presto, sulla base dei colloqui tra Poroshenko e Putin. Ma Putin deve passare dalle parole ai fatti". E' quanto detto dal presidente del COnsiglio Matteo Renzi - secondo quanto riferito da fonti edella delegazione italiana - durante l'incontro dei leader del G5 con il presidente ucraino Poroshenko, a margine del vertice Nato di Newport, in Galles. "Gli sforiz per raggiungere un cessate il fuoco devono essere sostenuti con forza", perche' "c'e' una questione umanitaria prioritaria cui rispondere". Per la stessa ragione "e' importante che le operazioni di sicurezza delle forze armate ucraine siano condotte in maniera proporzionata". (segue) Rea

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Renzi: con Mattarella italiani sono in ottime mani
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Riforme
Referendum, Berlusconi: con voto a matita possibili i brogli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari