lunedì 05 dicembre | 02:20
pubblicato il 02/set/2014 13:48

Ucraina: Serracchiani, Italia adesso puo' dire la sua su grandi crisi

(ASCA) - Trieste, 2 set 2014 - ''Ora possiamo dire la nostra anche sulle grandi crisi, come quella dell'Ucraina''. Cosi' Debora Serracchiani, vicesegretaria nazionale del Pd. ''Il risultato che e' stato ottenuto dal nostro Governo in Europa e' straordinario. Aver ottenuto che il ministro degli esteri italiano rappresenti l'intera Europa nella politica estera come Alto rappresentante credo sia un obiettivo che negli ultimi anni nessuno si era nemmeno posto e che significa anche aver recuperato credibilita' - afferma Serracchiani -.

Riteniamo di poter dire la nostra anche nelle grandi crisi.

L'Europa deve essere quel soggetto che si fa carico di una via diplomatica, accompagnando le potenze che oggi si affrontano verso una soluzione che non sia quella della guerra''.

Fdm/did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum, affluenza boom alle urne: alle 19 è già al 57,24%
Riforme
Referendum,Centro-Nord spinge affluenza oltre 60%,Sud sotto il 50%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari