mercoledì 22 febbraio | 08:01
pubblicato il 16/ago/2014 13:42

Ucraina: Ferrero, Ue e Italia smettano di sostenere folle strategia Usa

(ASCA) - Roma, 16 ago 2014 - ''L'attacco ai veicoli russi comunicato da Poroshenko appare come un modo per far saltare persino l'arrivo degli aiuti umanitari alla popolazione russa dell'Ucraina orientale. E' vergognoso e folle che l'Unione Europea e il ministro Mogherini invitino la Russia a fermare azioni militari nel mentre l'esercito ucraino bombarda le citta' e fa strage di civili. L'Unione Europea e il governo italiano dovrebbero smetterla di sostenere la folle strategia di destabilizzazione americana che gia' ha prodotto enormi catastrofi in Siria, Libia, Iraq''. Lo dichiara in una nota Paolo Ferrero, segretario nazionale di Rifondazione Comunista.

''Il sostegno ai nazisti di Kiev da parte di USA e UE non portera' che a una crescente spirale di sangue, odio, guerra nel nostro continente. Come con l'Isil gli americani fanno gli apprendisti stregoni con i nazisti ucraini. L'Italia dovrebbe svolgere un ruolo diverso da quello di scolaretta agli ordini degli Stati Uniti. E' in corso una tragedia ed e' disumano far finta di non accorgersene'', conclude Ferrero.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Pd
Pd, Emiliano: non faccio a Renzi il favore della scissione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia