venerdì 09 dicembre | 11:36
pubblicato il 16/ago/2014 13:42

Ucraina: Ferrero, Ue e Italia smettano di sostenere folle strategia Usa

(ASCA) - Roma, 16 ago 2014 - ''L'attacco ai veicoli russi comunicato da Poroshenko appare come un modo per far saltare persino l'arrivo degli aiuti umanitari alla popolazione russa dell'Ucraina orientale. E' vergognoso e folle che l'Unione Europea e il ministro Mogherini invitino la Russia a fermare azioni militari nel mentre l'esercito ucraino bombarda le citta' e fa strage di civili. L'Unione Europea e il governo italiano dovrebbero smetterla di sostenere la folle strategia di destabilizzazione americana che gia' ha prodotto enormi catastrofi in Siria, Libia, Iraq''. Lo dichiara in una nota Paolo Ferrero, segretario nazionale di Rifondazione Comunista.

''Il sostegno ai nazisti di Kiev da parte di USA e UE non portera' che a una crescente spirale di sangue, odio, guerra nel nostro continente. Come con l'Isil gli americani fanno gli apprendisti stregoni con i nazisti ucraini. L'Italia dovrebbe svolgere un ruolo diverso da quello di scolaretta agli ordini degli Stati Uniti. E' in corso una tragedia ed e' disumano far finta di non accorgersene'', conclude Ferrero.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Governo
Braccio di ferro nel Pd, Renzi tiene punto: governo con tutti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Cortina Wine Club, il 29 dicembre nel cuore delle Dolomiti
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina