domenica 04 dicembre | 09:19
pubblicato il 18/apr/2014 14:19

Ucraina: Cicchitto (Ncd), bene accordo ma Ue mandi messaggio forte

(ASCA) - Roma, 18 apr 2014 - ''L'accordo raggiunto a Ginevra tra Usa, Russia, Ue e Kiev per una 'de-escalation' della crisi ucraina va valutata positivamente, anche se non dissolve le preoccupazioni legate ad un possibile intervento militare di Vladimir Putin''. Lo scrive in una nota il deputato di Ncd Fabrizio Cicchitto. ''L'Ue, che ha gia' dimostrato scarsa intraprendenza implementando un pacchetto di sanzioni realisticamente soft - aggiunge - , ora non colga l'intesa come pretesto per diventare spettatrice di una crisi che la riguarda da vicino. Ci auguriamo che da Bruxelles arrivi un messaggio forte''. com-sgr/gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Riforme
Referendum, sfida decisiva per la madrina delle riforme Boschi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari