sabato 10 dicembre | 12:39
pubblicato il 16/set/2014 19:10

Uber, Taddei (Pd): inaccettabile concorrenza diventi incivilta'

Solidarieta' a vittime di vili gesti che condanniamo con fermezza (ASCA) - Roma, 16 set 2014 - "Il Pd non puo' accettare che la competizione per l'offerta di servizi si trasformi in incivilta'.

I manichini impiccati per attaccare l'assessore alla mobilita' del comune di Milano e il giovane direttore di Uber, un nuovo servizio di trasporto pubblico, sono inaccettabili per chiunque abbia a cuore non solo la concorrenza e il lavoro, ma soprattutto i valori della Repubblica". Lo sottolinea in una nota Filippo Taddei, responsabile Economia del partito Democratico.

"Per questo motivo esprimo tutta la mia solidarieta' alle persone fatte bersaglio di simili, vili gesti che devono essere condannati con fermezza totale", conclude Taddei.

Pol/Gal

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina