giovedì 19 gennaio | 20:22
pubblicato il 06/ago/2011 18:34

Tv/ Fnsi: Lista proscrizione premier linea-guida organigrammi Rai

Sindacato giornalisti appello contro svendita servizi pubblici

Tv/ Fnsi: Lista proscrizione premier linea-guida organigrammi Rai

Roma, 6 ago. (askanews) - "Si deve avere consapevolezza, dentro e fuori l'azienda, del rischio mortale che la Rai sta correndo. Non per il singolo dirigente che perde, anche se Paolo Ruffini ha saputo mettere insieme come pochi qualità, ascolti e consapevolezza della specificità di valori del servizio pubblico. Ma per la complessiva impressione di smobilitazione offerta da un vertice che non si preoccupa di vedere andar via, uno dopo l'altro, nomi di punta del residuo servizio pubblico". E' quanto afferma in una nota il Presidente della Fnsi, Roberto Natale. "La lista di proscrizione del Presidente del Consiglio si rivela di fatto la linea-guida che sta plasmando i palinsesti e gli organigrammi Rai - denuncia Natale -. Ha ragione una volta di più il Presidente della Commissione di Vigilanza, Sergio Zavoli, nel denunciare una situazione di autentico pericolo. Bisognerà uscirne al più presto, anche facendo appello a quei tanti milioni di cittadini che,- appena poche settimane fa, nei referendum, hanno dimostrato di volersi battere contro la svendita dei servizi pubblici".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
M5s
Grillo lancia il "reddito universale": confronto è su idea futuro
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale