sabato 10 dicembre | 16:39
pubblicato il 15/lug/2013 14:11

Tv: Boldrini, no Rai a Miss Italia scelta moderna e civile

Tv: Boldrini, no Rai a Miss Italia scelta moderna e civile

(ASCA) - Milano, 15 lug - La decisione della Rai di rinunciare a trasmettere Miss Italia rappresenta ''una scelta moderna e civile''. Lo ha sottolineato la presidente della Camera, Laura Boldrini, intervenendo a Milano in un convegno dedicato alla violenza sulle donne. ''Spero che le ragazze italiane - ha aggiunto la terza carica dello Stato - possano avere, per farsi apprezzare, altre possibilita' anche televisive che non quella di sfilare numerate''. Dalla Boldrini anche l'auspicio che l'esempio Rai possa essere seguito da altre reti televisive. Perche' ''e' una nostra negativa anomalia questa deformazione pubblicitaria della donna. In giro per l'Europa - ha insistito - non e' abituale usare donne seminude per vendere yogurt, televisori, valigie.

Cosi' come sarebbe difficile vedere in onda uno spot in cui papa' e bambini stanno seduti a tavola mentre la mamma in piedi serve tutti''.

fcz/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Governo
Di Battista:risponderemo a colpi piazza a tentativo fermare M5s
Governo
Da Mattarella possibile incarico domenica, in pole c'è Gentiloni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina