venerdì 09 dicembre | 20:36
pubblicato il 20/giu/2013 19:02

Turismo: personale, oggi alla Camera decretato de profundis settore

(ASCA) - Roma, 20 giu - ''Oggi alla Camera dei Deputati e' stato decretato lo stato di abbandono e di coma profondo per il Turismo italiano. Si riparlera' di interventi nel settore a favore di enti, operatori e imprese, forse, nel 2014''. E' quanto si legge in una nota del personale dell'ufficio per le politiche del turismo della presidenza del consiglio dei ministri.

''Nel corso del dibattito per la conversione in legge del cosiddetto 'decreto Piombino' i deputati si erano resi infatti conto - si sostiene nella nota - che l'emendamento inserito al Senato e che prevede l'immediato trasferimento di funzioni in materia di turismo al Ministero per i beni e le attivita' culturali, di fatto blocchera' per mesi e mesi qualsiasi intervento a favore del settore: circa 200 milioni di euro che in questo momento di gravi difficolta' per il nostro Paese, sarebbe stato essenziale destinare immediatamente agli operatori e alle imprese. Ma il Governo, sordo anche a quanto espresso dal Comitato di legislazione della Camera, che chiedeva di escludere dal provvedimento originario le prescrizioni in materia di turismo per evitarne l'illegittimita' (materia diversa e mancanza di necessita' e urgenza), ha deciso ugualmente di porre la questione di fiducia sull'intero decreto e non solo sulla parte 'Piombino'. In estrema sintesi quindi il Governo - conclude la nota - ha deciso che il turismo puo' fare a meno di utilizzare le risorse che sarebbero disponibili nel bilancio della Presidenza del Consiglio dei Ministri e ha deciso altresi' di non tener conto delle prescrizioni della Corte Costituzionale e dei moniti del Presidente della Repubblica, che hanno piu' volte invitato i legislatori a non inserire norme estranee al titolo e al contenuto nei decreti legge, pena la possibile decadenza dell'intero provvedimento''. red/mar

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Emiliano: Renzi si dimetta anche da segretario del Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Usa, Pecoraro Scanio: nomina Pruitt a Epa pericolo per l'Ambiente
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina