sabato 03 dicembre | 20:41
pubblicato il 29/giu/2016 14:38

Turchia, Renzi: aggressione a umanità, serve risposta forte Ue

"Provato grande dolore quando è arrivata la notizia di Istanbul"

Turchia, Renzi: aggressione a umanità, serve risposta forte Ue

Roma, 29 giu. (askanews) - L'attentato di Istanbul è stato un "atto di aggressione all'umanità" e l'Europa deve dare una risposta forte e unitaria. Lo ha detto il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, in conferenza stampa al termine della riunione informale dei capi di Stato e di governo dei 27 Paesi Ue a Bruxelles.

"Abbiamo provato grande dolore - ha detto - quando è arrivata la notizia di Istanbul. Le dinamiche attentato sono ancora da chiarire ma è sempre più evidente che siamo in presenza dell'ennesimo atto di aggressione all'umanità a cui dobbiamo rispondere con maggiore forza e anche con più Europa. Stando insieme uniti sarà più facile affrontare sfide terrorismo".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, Renzi: brogli? Siamo seri, polemiche stanno a zero
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari