sabato 03 dicembre | 19:25
pubblicato il 06/feb/2013 12:00

Tunisia/ Assassinato il leader dell'opposizione Shokri Belaid

Guidava il partito dei Patrioti Democratici

Tunisia/ Assassinato il leader dell'opposizione Shokri Belaid

Tunisi, 6 feb. (askanews) - Shokri Belaid, uno dei principali dirigenti dell'opposizione tunisina, è stato assassinato questa mattina a colpi d'arma da fuoco mentre usciva dalla sua abitazione di Tunisi: lo hanno reso noto i familiari della vittima. Il fratello di Belaid, Abdelmajid, ha accusato il partito islamico al potere, Ennahda, di essere il mandante dell'omicidio. Belaid guidava il partito dei Patrioti Democratici, che di recente era entrato a far parte di una coalizione di opposizione denominata Fronte Popolare. Negli ultimi mesi le violenze di matrice politica nel Paese si sono moltiplicate: numerosi partiti di opposizione e sindacati hanno accusato le milizie filo-islamiche di aver organizzato disordini o attacchi contro gli oppositori o le sedi dei loro uffici.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Riforme
Referendum, Berlusconi: con voto a matita possibili i brogli
Riforme
Referendum, Grillo: Paese spaccato, vincere o perdere è uguale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Disturbi del sonno? 10 regole ambientali per dormire meglio
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari