domenica 26 febbraio | 02:40
pubblicato il 04/apr/2014 12:57

Trasporti/Senato: Agenzia ferrovie, dubbi su deroga mandato direttore

(ASCA) - Roma, 4 apr 2014 - La commissione Lavori pubblici del Senato ha chiesto e ottenuto dal governo la disponibilita' ad attendere l'espressione del parere sullo schema di DPR che modifica i regolamenti relativi all'Agenzia nazionale per la sicurezza delle ferrovie, prima di procedere all'emanazione del provvedimento. L'ottava commissione ritiene necessario approfondire alcuni aspetti del testo prima di esprimersi, per evitare di votare un parere contrario. A suscitare perplessita' e' soprattutto la deroga al tetto massimo di due mandati per il direttore dell'Agenzia per consentire all'attuale direttore Alberto Chiovelli - apprezzato per il lavoro svolto - di ricoprire per la terza volta l'incarico. Secondo alcuni senatori e' inopportuno introdurre un regime derogatorio ad hoc, che risulterebbe poco comprensibile, considerando che in Italia esistono certamente figure dotate delle competenze necessarie per questo incarico.

lcp/gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Errani lascia Pd: ora nuova avventura, ma ci ritroveremo
Sinistra
Lavoro, scuola, ambiente: abito classico per la sinistra ex Pd
Pd
Pd, Rosato: carte bollate? Emiliano si occupi di contenuti
Governo
Napolitano: equilibrio Gentiloni punto fermo da salvaguardare
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech