sabato 10 dicembre | 06:16
pubblicato il 28/apr/2014 13:56

Trasporti/Camera: merci per via ferroviaria, prosegue esame

(ASCA) - Roma, 28 apr 2014 - Due le sedute della commissione Trasporti della Camera questa settimana. Tra gli argomenti in calendario tra domani e mercoledi' il seguito dell'esame della proposta di legge 1694 che punta a sviluppare il trasporto delle merci per via ferroviaria e il seguito della discussione della pdl 1512, di cui e' primo firmatario il presidente della nona commissione Michele Meta, che modifica il codice della strada per introdurre semplificazioni delle azioni di contrasto dell'evasione dell'obbligo di assicurazione dei veicoli, per favorire la circolazione dei carrelli elevatori e per contrastare le esportazioni irregolari di veicoli da demolire e le fittizie immatricolazioni di veicoli all'estero. In relazione a quest'ultimo provvedimento, la commissione ha annunciato l'intenzione di abbinare altre proposte di legge che attendono da tempo di essere trattate e che puntano a modificare parti specifiche del codice della strada.

lcp/gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina