lunedì 05 dicembre | 06:20
pubblicato il 18/apr/2014 10:54

Trasporti/Camera: Def, le priorita' individuate dalla nona commissione

(ASCA) - Roma, 18 apr 2014 - Adottare interventi per il miglioramento e rilancio dei servizi di trasporto pubblico locale e per garantire la prestazione di un trasporto pubblico ferroviario che risponda alle esigenze dell'utenza; sviluppare nel settore ferroviario un processo efficace e verificabile di separazione, in termini di bilanci e di contabilita' regolatoria, tra gestore della rete ed imprese ferroviarie; definire e attuare una riforma dell'ordinamento portuale, che consenta, attraverso una razionalizzazione del sistema basata, a livello territoriale, sui distretti logistici e l'introduzione di misure che permettano una maggiore flessibilita' operativa e autonomia finanziaria delle Autorita' portuali, il recupero di efficienza e il rilancio del settore. E ancora, approvare e attuare il Piano nazionale degli aeroporti, ''con la finalita' di potenziare i collegamenti infrastrutturali degli aeroporti di rilevanza strategica, al tempo stesso superando fenomeni di frammentazione e proliferazione nel territorio di infrastrutture aeroportuali in assenza dei necessari requisiti di sostenibilita' economica''; realizzare una politica di promozione e sostegno dell'intermodalita', per quanto concerne sia il trasporto passeggeri sia il trasporto merci. Sono alcune delle priorita' individuate dalla commissione Trasporti della Camera al termine dell'esame del Documento di economia e finanza 2014 e degli allegati e che il governo e' invitato a fare sue. L'esame del documento svolto in settimana si e' concluso con un parere favorevole accompagnato da alcune osservazioni in cui si individuano appunto le priorita' su cui si dovrebbe intervenire e, in relazione alla privatizzazione di Enav SpA, si torna a ribadire l'importanza che siano mantenuti i piu' elevati livelli di sicurezza nella fornitura dei servizi di navigazione aerea e che la cessione avvenga in modo da escludere ''situazioni di conflitto di interesse per i possibili acquirenti''.

lcp/gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum, affluenza boom alle urne: alle 19 è già al 57,24%
Riforme
Referendum,Centro-Nord spinge affluenza oltre 60%,Sud sotto il 50%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari