lunedì 23 gennaio | 16:02
pubblicato il 07/ago/2014 17:02

Trasporti: D'Ottavio (Pd), l'Authority resta a Torino

(ASCA) - Torino, 7 ago 2014 - Il decreto Madia sulla Pubblica Amministrazione e' stato definitivamente approvato oggi con il terzo voto di fiducia. I deputati torinesi del Pd che avevano condiviso con il sindaco di Torino Piero Fassino e il presidente della Regione Piemonte Sergio Chiamparino la battaglia per evitare che l'autorita' dei trasporti fosse trasferita a Roma, come prevedeva all'origine il decreto, comunicano che l'autorita' restera' a Torino. Lo rende noto Umberto D'Ottavio, deputato del partito democratico.

com/eg

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Nato
Emiliano: Trump ignora la Nato? Potremmo rinegoziare trattati
Conti pubblici
Berlusconi: nuova manovra? Rimasti conti da pagare di Renzi
Pd
Pd nega tensione Renzi-Gentiloni su Agcom:non c'è inciucio con Fi
Usa
Gentiloni: Trump? Collaboreremo ma abbiamo i nostri valori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Il Mascagni Luxury Dépendance entra nel circuito Space Hotels
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Samsung: incidenti del Galaxy Note 7 causati da batteria
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4