sabato 03 dicembre | 14:43
pubblicato il 14/ago/2013 12:00

Traffico/ A Milano 1000 clienti in 3 giorni per nuovo car-sharing

450 auto sparse in tutta la città, posso essere lasciate ovunque

Traffico/ A Milano 1000 clienti in 3 giorni per nuovo car-sharing

Milano, 14 ago. (askanews) - Sono oltre mille i clienti registrati a tre giorni dalla messa in strada del primo contingente di 150 auto a Milano di "Car2go", il nuovo servizio di car-sharing che permette di salire, senza prenotazione, su una delle 450 auto che a regime saranno sparse in tutte le zone della città, raggiungere la destinazione e parcheggiare (gratis) l'auto senza bisogno di riportarla dove è stata presa. Car2Go oggi è operativo, oltre che a Milano (120 kmq), in 11 città in Europa (tra cui Amburgo, Amsterdam, Berlino, Londra e Vienna) e in 10 città tra Canada e Stati Uniti (tra cui Vancouver, Toronto, Washington, Seattle e Miami), ha oltre 320.000 clienti attivi e una media di 24mila noleggi alla settimana per singola città. La tariffazione è al minuto, per un costo di 29 centesimi, benzina e parcheggio compresi. Il prezzo è di 14,9 euro per un'ora di noleggio e di 59 euro al giorno. L'iscrizione al servizio è di 19 euro, ma sarà gratis se fatta entro fine settembre. Car2go è "un servizio innovativo, che si rivolge soprattutto a chi fa spostamenti prevalentemente in città. La media dell'utilizzo è di 25 minuti al giorno" ha spiegato Gianni Marfino, operation manager di Car2go Italia, una società del gruppo Car2go Europa, frutto di una joint-venture tra Daimler ed Europecar - Dove è già in funzione, per esempio a Vienna, molte persone hanno venduto la propria auto, contribuendo così a diminuire i flussi di traffico in città". "La partenza del nuovo servizio di car sharing amplia la possibilità per i cittadini di rinunciare all'auto privata a favore di modalità di spostamento più efficienti e sostenibili. Un altro tassello importante per i milanesi, per i turisti e per i milioni di visitatori attesi per Expo 2015", ha detto il sindaco di Milano Giuliano Pisapia in occasione del lancio del servizio". Un nuovo servizio che giunge, ha detto l'assessore alla Mobilità e Ambiente Pierfrancesco Maran, dopo il successo del "bike sharing, con gli abbonamenti cresciuti di oltre il 46% in un anno". A Vienna, dove il servizio copre 80 km quadrati, in un anno sono stati raggiunti 30.000 abbonati e 25.000 prelievi ogni settimana. A Berlino, dove invece lo spazio servito è di 250 km quadrati, oggi sono 50.000 i clienti e oltre 30.000 i prelievi ogni settimana. Tutte le informazioni sulle modalità di registrazione e di utilizzo delle auto sono consultabili sul sito www.car2go.com/milano.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Renzi: con Mattarella italiani sono in ottime mani
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Riforme
Referendum, Berlusconi: con voto a matita possibili i brogli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari