domenica 22 gennaio | 19:30
pubblicato il 16/ott/2015 12:39

Toti: Renzi alza la voce con la Ue? Resterà un grido nel deserto

"In legge Stabilità nessuna inversione di tendenza sulle tasse"

Toti: Renzi alza la voce con la Ue? Resterà un grido nel deserto

Genova, 16 ott. (askanews) - "Renzi alza la voce con l'Europa ma

bisogna vedere se l'Europa lo starà a sentire. Fino ad ora

francamente non ho visto grandi risultati né durante il suo

semestre europeo né durante la nostra crisi dei migranti che

perdura ancora oggi. Fa bene ad alzare la voce ma temo resterà

un grido nel deserto". Lo ha detto il presidente della Regione

Liguria e consigliere politico di Forza Italia, Giovanni Toti,

parlando della legge di stabilità appena varata dal governo, a

margine di una conferenza stampa a Genova.

"La legge di Stabilità - ha affermato Toti - mi sembra il solito

giochino delle tre carte: la spending review si è persa insieme

ai numerosi tagliatori che sono arrivati a Palazzo Chigi ma sono

scomparsi nel nulla. Stiamo parlando veramente di cifre irrisorie

per quanto potrebbero dimagrire i nostri ministeri a Roma".

"Ancora una volta - ha sottolineato il consigliere politico di

Forza Italia - vengono strangolati gli enti locali, Regioni e

Comuni, con tagli importanti che dovremo vedere quanto

incideranno sui nostri bilanci. Francamente - ha aggiunto - non

mi sembra una legge all'altezza della situazione internazionale

che potrebbe permettere di cogliere un po di ripresa e rianimare

anche il mercato interno oltre che le esportazioni. Mi sembra un

sostanziale gioco delle tre carte".

"D'altra parte - ha detto ancora Toti - anche la pressione

fiscale nei documenti del governo non cala in modo deciso, forse

qualche decimale il prossimo anno per crescere ancora nel 2017.

Quell'inversione di tendenza rispetto alle tasse non c'è stata.

Renzi sostiene che le tasse sono da tagliare ma di fatto non lo

fa", ha concluso il governatore ligure.

Gli articoli più letti
Nato
Emiliano: Trump ignora la Nato? Potremmo rinegoziare trattati
Pd
Guerini: Bene Prodi. Ora il Mattarellum, è lo strumento migliore
Pd
Emiliano: se qualcuno apre il congresso mi candido segretario Pd
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: Gentiloni pronto a riferire in Parlamento
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4