lunedì 23 gennaio | 20:24
pubblicato il 01/apr/2014 18:49

Torino/dismissioni: Fassino, su flop parcheggi pesa incertezza fondi

(ASCA) - Torino, 1 apr 2014 - ''Adesso valuteremo assieme ai nostri advisor e ai nostri tecnici come affrontare la questione'', dice il sindaco di Torino Piero Fassino. Dopo che ieri e' andata deserta, per la seconda volta, la gara per i parcheggi di Gtt, l'azienda di trasporti torinese il Comune di Torino studia le contromosse. Ieri non e' arrivata alcuna offerta per acquistare i 48 mila posti di sosta oltre ai parcheggi in struttura e alle cui sorti e' legata anche la procedura di vendita del 49% dell'azienda di trasporti torinese. ''E' evidente - commenta Fassino a margine di Expo Ferroviaria in corso al Lingotto di Torino - che ha pesato in modo decisivo l'incertezza dei flussi finanziari, perche' chi deve fare un'offerta ha bisogno di fare un piano finanziario che e' basato anche su una certezza di flussi e di risorse.

Ricordo che ad oggi non e' ancora stato approvato lo stanziamento relativo al 2014 del fondo nazionale dei trasporti triennale e poi, nel Piemonte in particolare, veniamo da anni in cui c'e' stata una riduzione da parte delle Regioni delle risorse per il trasporto pubblico locale e questo pesa nelle valutazioni di chi debba fare un'offerta''.

Anche la recente contrapposizione tra comuni e ministero dei Trasporti sul tema delle multe per le soste nei parcheggi a pagamento ''non ha giovato'', ha ammesso Fassino che tuttavia non ritiene che sul tema esistano ulteriori incertezze: ''La sosta e' una prerogativa dei comuni che la disciplinano con atti deliberativi. La sosta a tempo limitato e' fatta per favorire la rotazione soprattuto nelle aree ad alta intensita' di traffico ed e' evidente che se vuoi garantire un'alta rotazione devi sanzionare chi non rispetta gli orari pattuiti, senza nessun intento vesatorio persecutorio. Ma vorrei far notare che le soste a tempo limitato o attraverso parchimetri o attraverso strisce blu ci sono in tutto il mondo''. eg/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nega tensione Renzi-Gentiloni su Agcom:non c'è inciucio con Fi
Conti pubblici
Berlusconi: nuova manovra? Rimasti conti da pagare di Renzi
L.elettorale
Salvini: Consulta deve consentire di andare a elezioni a maggio
Usa
Gentiloni: Trump? Collaboreremo ma abbiamo i nostri valori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4