venerdì 09 dicembre | 15:34
pubblicato il 28/feb/2013 19:15

ThyssenKrupp: Damiano (Pd), delusione da sentenza, confidiamo Cassazione

ThyssenKrupp: Damiano (Pd), delusione da sentenza, confidiamo Cassazione

(ASCA) - Roma, 28 feb - ''La sentenza ThyssenKrupp sta creando molta delusione. Ci trovavamo di fronte, nel primo grado, ad un atto esemplare che aveva rimesso al centro il tema della responsabilita' dell'imprenditore, della prevenzione e della esigenza di tutelare l'integrita' psicofisica dei lavoratori. La nuova sentenza rappresenta, invece, una battuta d'arresto. noi abbiamo, come sempre, piena fiducia e rispetto nell'opera della magistratura e ci auguriamo che in appello si possa ripristinare la decisione del primo grado. La strada che riguarda la tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro e' ancora lunga: sarebbe intanto, per noi del Pd, opportuno dare attuazione alle deleghe della legge 81 rimaste lettera morta per responsabilita' dei governi Berlusconi e Monti''. Lo dichiara in una nota il capogruppo del Pd nella commissione lavoro della camera, Cesare Damiano. com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Governo
Braccio di ferro nel Pd, Renzi tiene punto: governo con tutti
M5s
Grillo richiama M5s: programma unico per i candidati premier
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Veronafiere, Usa: le regole import sui vini biologici
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina